Corriere Canadese

 
 
TORONTO - Sorpresa... l’onorevole Andrew Scheer, mp, è il nuovo leader dei conservatori.
Quasi immediatamente, ha dato indicazioni di un certo ’’charm, addirittura carisma’’ che nasconde la giovinezza, la faccia da bambino di un politico stagionato. “Indosserò una spilletta con il nome”, ha risposto con un tweet ai critici dei Media che chiedevano ’’Chi è Andrew Scheer?’’.
Non ha bisogno di farlo. È alto  due metri quindi difficile mancarlo. È stato Speaker della House of Commons dal 2011 al 2015 - il più giovane di sempre. Stranamente, i Media non se ne sono accorti.
 Lui chiaramente sa come muoversi nel sistema e nelle politiche del Caucus. Ha battuto il favorito di Harper e un esperto conservatore (un collega e mio amico) in una elezione a ballottaggio segreto quando gli mp di tutti i partiti scelgono chi deve essere lo Speaker. Ero solito prenderlo in giro, ma lui ha un contagioso senso dell’umorismo e non si prende troppo sul serio. Quando gli ho chiesto come ha battuto il candidato favorito per la carica di Speaker, lui ha risposto ’’Ho offerto più drink e di migliore qualità’’.
Battute a parte, per questa avventura lui ha dovuto dimostrare qualcosa di più sostanzioso. Tenete presente che ha solo 38 anni. Lui e la moglie Jill hanno cinque - avete capito bene, 5 - figli. Deve conoscere qualcosa sulla responsabilità, no?
 Importa poco quali sia il colore politico, Andrew Scheer adesso è il leader ufficiale dell’opposizione. Nel caso vi fosse un rovesciamento delle fortune politiche dei liberali di Justin Trudeau, l’onorevole Andrew Scheer potrebbe diventare primo ministro.
Dobbiamo tutti conoscerlo meglio, per il nostro stesso bene. Nel frattempo, porgiamo le nostre congratulazioni a lui e alla moglie per la vittoria.
 

About the Author

Joseph Volpe

Joseph Volpe

More articles from this author