Corriere Canadese

TORONTO - Una serata di gala per celebrare due importanti anniversari. È stata organizzata il 22 aprile dall’Associazione Nazionale della Polizia di Stato - sezione di Toronto per festeggiare la ricorrenza del 165esimo anniversario della fondazione del Corpo della Polizia e il 25esimo della costituzione della sezione ANPS di Toronto.
Tra gli ospiti d’onore all’evento, che ha avuto luogo presso la Rivera Parque e al quale hanno partecipato oltre 300 persone, il viceconsole Raniero D’Amauri, il colonnello Vincenzo Romeo, primo dirigente e attachè presso l’Ambasciata italiana a Washington in rappresentanza del dottor Franco Gabrielli, capo della polizia di stato italiana. 
Prima dell’ingresso delle varie associazioni e delle forze d’ordine canadesi, hanno fatto il loro ingresso l’agente della Niagara Police Service Adriana Goldbet con la bandiera canadese e il membro dell’ANPS di Toronto Giovanni Chetta con la bandiera italiana mentre a portare lo stendardo della sezione è stato Joseph Salvatore. I soci dell’Associazione della Polizia di Stato hanno fatto il loro ingresso in sala guidati dal vicepresidente Guido La Vita, i Carabineri dal presidente Tonino Giallonardo, i Finanziari dal vicepresidente Teodoro Spinosa, i Marinai d’Italia dal vicepresidente Stefano Mazzara, gli Alpini di Toronto con il capogruppo Danilo Cal, quelli di North York con Adolfo D’Intino, quelli di Mississauga con Carmine Stornelli, le Guardie d’onore reali del Pantheon con Mario Gentile, i Cavalieri di Malta SHOSJ guidati dal priore del Central Canada Joseph Wellman ed infine i Bersaglieri con il presidente Joe De Blasis. A rappresentare i corpi di polizia canadese sono stati l’ispettore della York Regional Police Mike Fleishaker e lo staff superintendent della Toronto Police Mario Di Tommaso.
Agli inni nazionali , canadese e italiano, ha quindi fatto seguito il Silenzio durante il quale è stato osservato un minuto di raccoglimento a ricordo dei tutori dell’ordine caduti in servizio: sono stati anche ricordati il socio Leonardo Di Leo e il socio benemerito Daniele Boni. A dare un caloroso benvenuto ai presenti è stato il presidente, Cav. Uff. Manfredo Antonucci mentre il sindaco di Vaughan Maurizio Bevilacqua ha elogiato l’ANPS di Toronto ed ha consegnato ad Antonucci una targa di riconoscimento della città di Vaughan.
Altri interventi brevi ma pieni di belle parole per l’Associazione sono stati quelli di D’Amauri e del colonnello Romeo: Antonucci ha donato a Romeo una litografia del rinomato artista Gigino Falconi. Antonucci e Romeo hanno quindi dato la tessera di membro simpatizzante al nuovo socio Francesco Amato.
Non è mancato, oltre alla squisita cena, un ottimo spettacolo con il dj e cantante Fortunato Gratta che ha proposto tante belle canzoni per la gioia dei presenti alla serata. 
Infine l’estrazione dei premi della lotteria che ha messo in palio una macchina da caffè e un televisore.

About the Author

Corriere Canadese

More articles from this author