Corriere Canadese

Fu un momento di passione
quella notte in discoteca
ancora vivo l'emozione
di quel, che non voglio scordare.
 
In quel fantastico momento
mi detti con tutto il cuore
nella vita non c'e' tormento
in quel, che s'e' voluto dare.
 
Il tempo trascorse veloce
diventavo sempre piu' grossa
nel cuore sentivo 'na voce
mamma mia, non mi lasciare.
 
Anni, d'allora son passati
la vita, e' tornata snella
guardo di mia figlia i dati
e lei non posso che baciare.
 
Solo, con lei sono restata
taccio, sul dire della gente
dall'amore mi e' stata data
e allor lasciatemi stare.
 
Lorenzo Maritano

More articles from this author