Corriere Canadese

 
MATERA - Il progetto di gemellaggio tra Toronto e Matera ha iniziato ieri a prendere la forma definitiva quando la delegazione guidata da Frank Miele e Francesco Sorbara, mp di Vaughan Woodbridge, si è incontrata con ufficiali locali della Basilicata a Palazzo San Gervasio, parte della Regione della municipalità di Potenza.
 E proprio per mostrare l’impegno messo per concretizzare l’iniziativa, il sindaco di Palazzo, Michele Mastro ha aperto le porte del Comune alla delegazione - che includeva Dan Montesano, presidente del club Palazzo San Gervasio, Toronto  e Pat Tremamunno, vice presidente della Basilicata Cultural Society, Toronto - nonostante ieri fosse una giornata di festa nazionale.
Si sono incontrati con la delegazione: Michele Grieco, rappresentante dalla municipalità regionale di Matera; l’assessore comunale Luca Festino, il consigliere regionale Aurelio Pace, presidente della commissione dei Lucani nel Mondo; il presidente della fondazione Ente Morale D’Errico, dottor Mario Saluzzi; Mario Romanelli, rappresentante della città di Palazzo nella stessa fondazione e Lella Piarulli, ex vice presidente del consiglio regionale di Potenza e promotrice dell’iniziativa. Il gruppo ha esteso un invito anche al sindaco di Potenza, dottor ingegnere Dario De Luca che, insieme alla moglie, è venuto a portare il suo sostegno. 
Il sindaco di Potenza ha quindi lanciato un appello alla cooperazione di tutti quanti, chiedendo anche alla delegazione canadese gli input da parte delle comunità locali.
 
Una foto di gruppo della delegazione canadese ricevuta a Palazzo San Gervasio. Nella foto si riconoscono 
Michele Grieco, Danny Montesano, il consigliere regionale Aurelio Pace, l’mp Francesco Sorbara, il sindaco di Palazzo San Gervasio Michele Mastro, Frank Miele, Pat Tremamunno, il sindaco di Potenza Dario De Luca, l’assessore comunale Luca Festino,l’editore del Corriere Canadese, l’onorevole Joe Volpe

About the Author

Joseph Volpe

Joseph Volpe

More articles from this author